http://www.aros.orgAROS-ExecAROS-Exec ArchivesPower2People
kitty mascottop logo menu

Porting

Introduzione

Poiché AROS è un sistema operativo portatile, è disponibile su diverse piattaforme. Un porting è esattamente ciò che suggerisce il suo nome, ovvero una versione di AROS per una specifica piattaforma.

Flavors

I porting si dividono in due grandi gruppi, or "flavors" nella terminologia di AROS, conosciuti coi termini inglesi "native" e "hosted".

Le versioni "native" di AROS funzionano come un qualunque sistema operativo a sé stante e prendono il totale controllo dell'hardware del computer. In futuro diventeranno le versioni raccomandate per l'uso, ma attualmente sono ancora troppo incomplete per risultare utili a qualcosa (almeno per gli sviluppatori).

Le versioni "hosted" possono girare al di sopra di un altro sistema operativo, facendo uso delle risorse e dei driver del medesimo. Il loro vantaggio consiste nel fatto che sono più semplici da scrivere e da mantenere, in quanto non è necessario programmare driver di basso livello. Inoltre, siccome lo sviluppo di AROS non è ancora possibile all'interno di AROS stesso, queste versioni possono velocizzare notevolmente i tempi di programmazione, in quanto non è necessario perdere tempo in noiosi riavvii del computer ogni volta che un errore lo manda in crash.

Denominazioni

È possibile riconoscere le versioni di AROS grazie a nomi che cominciano con <cpu>-<platform>, dove <cpu> è il processore e <platform> è un nome sinbolico della piattaforma. Questa porzione può essere una piattaforma hardware per le versioni "native", come "pc" o "amiga", o un sistema operativo per le versioni "hosted", per esempio "linux" o "freebsd". Qualora non fosse chiaro che l'argomento è AROS, di solito usiamo un prefisso del tipo "AROS/" al nome della versione, per esempio "AROS/i386-pc".

Portatilità

Gli eseguibili di AROS per una CPU specifica sono portatili su qualunque architettura che usi quella CPU, il che significa che gli eseguibili compilati per "i386-pc" funzioneranno bene anche su "i386-linux" e "i386-freebsd".

Versioni esistenti

Segue una lista di porting per diverse piattaforme, su cui gli sviluppatori stanno lavorando o hanno lavorato in passato. Non tutti i sorgenti specigici possono essere disponibili per il download, vuoi per mancanza di tempo o di risorse.

AROS/i386-pc

Flavour:Native
Stato:Funziona, supporto incompleto per i driver
Maintenuta:

AROS/i386-pc è il porting nativo di AROS che funziona sui comuni PC IBM compatibili che adottano processori x86. Il nome può generare un po' di confusione, dato che AROS/i386-pc in realtà funziona su CPU di classe 486 o superiore, visto che usa istruzioni non comprese nei processorei 386.

Questa versione funziona piuttosto bene, ma offre un supporto davvero basilare ai driver. Una delle più grosse limitazioni è costituita dal fatto che possiamo offrire l'accelerazione video soltanto su schede video basate su processori ATI e Nvidia. Le altre schede video si possono usare tramite un driver generico VGA e VBE non accelerato. Stiamo lavorando anche su altri driver ovviamente, ma lo sviluppo procede a rilento in quanto disponiamo soltanto di due specialisti e mezzo. Questo porting è disponibile per il download.

AROS/m68k-pp

Flavour:Native
Stato:Funziona parzialmente in un emulatore, driver incompleti
Mantenuto:

AROS/m68k-pp è il porting nativo di AROS per la linea di palmari Palm e compatibili ("pp" sta per "palm pilot", ovvero il primo modello di questa linea di piccoli computer). Questo significa che in futuro potreste portarvi AROS sempre con voi in un taschino...

Questo port è davvero molto spartano. Più o meno funziona (in un emulatore, visto che nessuno vuole buttare via i propri gioiellini al momento) ma mancano ancora un sacco di cose da fare. C'è un driver grafico ma non uno per l'input. Questo port non è disponibile per il download.

AROS/i386-linux

Flavour:Hosted
Stato:Funziona
Mantenuto:

AROS/i386-linux è la versione hosted di AROS per il sistema operativo Linux[#]_ funzionante su processori x86.

Questa è probabilmente la versione di AROS attualmente più avanzata, in quanto gli sviluppatori non devono preoccuparsi dei driver per le periferiche. A chi volesse sviluppare AROS o le sue applicazioni, consigliamo vivamente di scaricare questa. È disponibile per il download.

AROS/i386-freebsd

Flavour:Hosted
Stato:Funziona
Mantenuto:Sì (5.x)

AROS/i386-freebsd è la versione di AROS per FreeBSD su processori x86.

Questo porting è relativamente completo, in quanto condivide la maggior parte del codice sorgente con la versione AROS/i386-linux, purtroppo, però, ci sono pochi sviluppatori che usano questo sistema operativo e la programmazione prosegue a rilento. Non sempre i sorgenti sono disponibili per il download.

AROS/ppc-linux

Flavour:Hosted
Stato:Funziona
Maintained:

AROS/ppc-linux è la versione hosted di AROS per Linux che funziona sui processori PPC.

Una versione pre-compilata è disponibile sul sito di Sourceforge. Per ricompilarla serve una versione patchata di gcc3.4.3. I file diff sono disponibili nella directory contrib/gnu/gcc.

AROS/mingw32-i386

Questo port è stato inteso per andare in Microsoft Windows (ad iniziare da Windows 98) come sistema di base. Naturalmente il port è ancora ai primi giorni, ma p tutt'ora in continuo sviluppo. Il mantenitore del port è Pavel Fedin. Per fare l'output a schermo viene usato GDI.

Il port può essere scaricato dalla Pagina di Download.

Nota

[1]Sì, lo sappiamo benissimo che Linux è soltanto un kernel e non il sistema operativo, ma è molto più semplice così che scrivere "sistemi operativi basati sul kernel di Linux, alcuni dei più comuni strumenti GNU e il sistema grafico X". L'ottimizzazione dello spazio usato sarà vanificata dall'esigenza di scrivere questa inutile nota a pié di pagina per i lettori più pedanti. Ma vabbè...

Copyright © 1995-2017, The AROS Development Team. Tutti i diritti riservati.
Amiga® è un marchio registrato di Amiga Inc. Tutti i diritti sui marchi vanno ai legittimi proprietari.